XTB criptovalute, recensione ed opinioni sulla Piattaforma di trading
XTB criptovalute, recensione ed opinioni sulla Piattaforma di trading

XTB.com (vai al sito ufficiale) è un servizio fondato nel 2004 a Varsavia e che, negli ultimi anni, sta riscuotendo un notevole successo, soprattutto tra gli addetti ai lavori.

In questa recensione aggiornata al 2019 andiamo a vedere le opinioni della rete, dei forum, e cercheremo di capire se XTB è un broker sicuro o meno.

Diffuso in ben 13 paesi, dall’Inghilterra alla Germania e dalla Francia alla Turchia, si tratta di una delle piattaforme più affermate nel settore del trading.

Oltre al mercato azionario “classico”, XTB (sito ufficiale) si occupa anche di ETF, CFD su forex, materie prime e naturalmente criptovalute. Proprio su questo aspetto ci soffermeremo, analizzando quali sono le principali caratteristiche di tale servizio sotto il punto di vista di chi intende operare nell’ambito di di Bitcoin e simili.

Xtb.com è una piattaforma adatta ad operare nell’ambito delle criptovalute?

Il mercato delle criptovalute è in grande espansione e, con la diffusione delle cosiddetta altcoin, le piattaforme di trading hanno dovuto cominciare ad aprire le porte a questo settore. XTB in tal senso, rappresenta uno dei servizi più attivi in questa nuova porzione della finanza.

Grazie a questo sito infatti, è possibile scambiare tra 21 coppie diverse di criptovalute/denaro classico.

Tra le criptovalute trattate dal sistema XTB figurano tutte quelle più comuni, ovvero:

Come tradare criptovalute con XTB

Tutto quello di cui hai bisogno per iniziare a tradare criptovalute con questa piattaforma è di aprire un conto di trading.

Il primo passo in tal senso, consiste nella scelta del tipo di conto: reale o demo.

Mentre nel primo caso si tratta di un vero e proprio account tramite il quale operare sui mercati, nel secondo si tratta di una semplice simulazione, un modo per prendere dimestichezza con piattaforma e mercati senza dover per forza investire denaro vero. Questa opzione è utile per i neofiti per saggiare le proprie capacità e, soprattutto, i rischi a cui si può incorrere con le contrattazioni molto volatili.

Una volta presa questa prima decisione, è possibile cliccare su APRI UN CONTO DEMO (click qui) o APRI UN CONTO REALE (click qui) in alto a destra.

Fatto ciò, sarà necessario compilare un form in cui inserire mail e paese di provenienza. Dunque si riceve via mail un link per convalidare l’iscrizione.

Per agire con il conto reale inoltre, è indispensabile fornire alcuni documenti che confermino l’identità dell’utente.

Questo tipo di procedura può richiedere tempi e modalità diverse a seconda del paese di provenienza.

In alcune nazioni l’iter richiede appena pochi minuti, mentre in altri casi è necessario attendere giorni o persino effettuare una videochiamata per confermare definitivamente la propria identità.

Tipologie di account e servizi

Dopo l’iscrizione vera e propria, è possibile decidere se optare per un conto standard o un conto pro.

La principale differenza tra i due sono le dimensioni del lotto disponibili sul trading e sugli spread che si ottengono.

  • Il conto Standard ha spread variabili a partire da 0.9 pip, esecuzione istantanea o a mercato e trading automatico per i conti con esecuzione a mercato.
  • Il conto Pro offre un conto STP (straight through process) con accesso diretto al mercato. Inoltre offre spread di mercato e trading automatico.

A prescindere dal tipo di account che si decide di aprire, XTB offre un alto livello di assistenza, proponendo diversi canali, come chat live, numeri di telefono, social e tante altre vie per ottenere pronta assistenza in caso di problemi.

Va inoltre sottolineato come, similmente a tanti altri broker sul mercato, non mancano eventi e iniziative votate alla formazione dei trader.

Oltre al conto demo che, di fatto, è una sorta di “scuola”, esiste molto materiale dedicato alla formazione spaziando dai fondamentali del trading, vari grafici (candele, area, barre e altri ancora) sino allo studio dell’analisi tecnica.

Il materiale didattico è organizzato in forma di lezioni (costituiti da video e testo). Oltre a ciò non mancano webinar online, meeting dal vivo e tante altre iniziative focalizzate su probabili scenari e aggiornamento delle tecniche dei trader.

I software di XTB per il trading

Infine meritano qualche parola anche i due software utilizzati da XTB per consentire ai propri iscritti di operare sul mercato. Si tratta di una vecchia conoscenza per i trader più esperti, ovvero MT4 e di quella che potrebbe risultare una gradita sorpresa, ovvero XStation5.

MT4 (MetaTrader4)

MetaTrader4 è una piattaforma per il trading elettronico ampiamente utilizzata da molte società specializzate nel settore finanziario.

Rilasciato da MetaQuotes Software nell’ormai lontano 2005 è considerato una delle più solide realtà di questo settore. Questo propone ai trader 9 intervalli di tempo, più di 80 indicatori diversi e 3 tipi di grafici.

Il software inoltre, permette ai trader di salvare le impostazioni dei grafici per ricaricarle ogni volta sia necessario.

Altro vantaggio legato a MT4 sono le poche risorse richieste per funzionare. Questo software infatti, a patto di avere una connessione internet adeguata, funziona alla perfezione anche su computer piuttosto datati.

XStation5

XStation5 è l’alternativa offerta da XTB a MT4. Rispetto a MT4 si tratta di un software esclusivo di XTB.

Il programma in questione, può vantare un’interfaccia funzionale e altamente votata all’esperienza utente.

Oltre all’impatto grafico però, XStation5 può annoverare anche una serie di strumenti apprezzati in egual misura, sia dai trader più smaliziati, sia dai novizi del settore.

Tale piattaforma consente di poter effettuare il confronto tra grafici, impostare avvisi a determinati prezzi (alert e stop loss) e tante altre features interessanti.

Operare tramite mobile

Inutile affermare come, anche in questo ambito, il mobile sia estremamente importante.

Va sottolineato come XTB offra, sia per MT4 che per XStation5, una versione mobile del software (valida, in entrambi i casi, sia su Android che iOS).

In questo modo non è solo possibile seguire l’andamento delle proprie criptovalute, ma anche agire direttamente in tempo reale con transazioni tramite telefono.

Opinioni Conclusive

XTB (click per sito ufficiale) rappresentano un ottimo mezzo per operare nel settore delle criptovalute.

Seppur tratti un numero minore di monete virtuali rispetto ad altre grosse piattaforme presenti sul mercato, XTB offre comunque un ambiente sicuro in cui investire denaro ed effettuare le sue transazioni, sia con le criptovalute che con prodotti finanziari di concezione più classica.