Wirex recensione e opinioni
Wirex recensione e opinioni

Wirex è la miglior carta di debito in Bitcoin, Altcoins e valute reali contemporaneamente disponibile sul mercato: è accettata ovunque e ti permette di guadagnare un cashback dello 0,5% sulle tue spese.

Quante volte hai sentito di parlare di Wallet in riferimento alle cryptovalute o, più genericamente, rispetto al mondo della fintech? Scegliere un Wallet (in inglese portafoglio) per gestire le proprie monete virtuali, e non solo, può essere una scelta molto difficile. Tra le tante soluzioni proposte, quest’oggi abbiamo deciso di parlare di Wirex.

Wirex è un wallet che funziona anche da exchange di criptovalute, capace di riunire diversi servizi e funzionalità che lo rendono una soluzione molto apprezzata da tante persone.

A testimonianza di come questo servizio si stia ritagliando un profilo importante nel settore, vi sono i numeri. Vi è infatti una quantità di utenti che ha superato il milione e mezzo, mentre il volume di transazioni ha raggiunto già i 1,7 miliardi di dollari.

Di fatto, per chi tratta abitualmente Bitcoin o Litecoin, questo strumento sta diventando un vero e proprio standard. Ma cos’è Wirex e come funziona?

Cos’è Wirex

Wirex è una carta di debito attualmente disponibile in Europa e nel Regno Unito, supportata da un’app per mobile.

Tra le tante peculiarità che contraddistinguono questa card dalla concorrenza possiamo ricordare:

  • prelievi e depositi estremamente rapidi
  • un alto livello di sicurezza, grazie alla certificazione Payment Card Industry (PCI) e Data Security Standard (DSS)
  • supporto multi-valuta
  • cambio di valuta multiplo

Più generalmente, la carta di debito Wirex risulta uno strumento molto utile non solo per chi tratta cryptovalute, ma anche per chi viaggia spesso e vuole avere sempre con sé uno strumento facile da utilizzare per effettuare pagamenti rapidi e sicuri.

Per chi vuole trasformare i Bitcoin in valuta reale poi, questa carta consente una conversione facile in dollari, euro e sterline.

Cryptoback

Se pensate che Wirex offre un ottimo servizio, ma con poche novità rispetto alla concorrenza, con Cryptoback vi ricrederete. Questa offerta di cashback estremamente interessante, offre al cliente un “rientro” del 0,5% di ogni acquisto sotto forma di Bitcoin. A prescindere dalla valuta/criptovaluta utilizzata dunque, è possibile ottenere un piccolo cashback.

In tal senso non esistono particolari limiti riguardo negozio o store online su cui fare acquisti validi o meno. Ovunque si impieghi la carta Wirex, si otterrà il già illustrato cashback.

Ottieni la tua Wirex

Wirex è sicura?

Chi opera in questo settore sa bene come la sicurezza sia una priorità assoluta. In questo contesto, Wirex dispone di un team dedicato esclusivamente alla sicurezza delle carte dei clienti. I portafogli e le chiavi private sono archiviati utilizzando la crittografia AES-256. L’autenticazione a due fattori è un altro livello di sicurezza fornito ai titolari di account, che consente ai possessori della carta di dormire sonni tranquilli.

Se non bastasse, la blockchain Wirex è realizzata utilizzando le già citate certificazioni PCI DSS, attualmente la più grande garanzia esistente nell’ambito finanziario. I fondi dei consumatori inoltre, sono regolati dalla Financial Conduct Authority britannica.

Come ricevere la carta

Ricevere la Wirex Card prepagata risulta estremamente semplice. Per fare ciò è possibile seguire due percorsi diversi.

Nel primo caso, è possibile registrarsi al servizio direttamente tramite il sito web ufficiale.

Nota bene: già in fase di apertura di un account con Wirex si ottiene la possibilità di aprire un wallet con cui trattare Bitcoin. Una volta aperto l’account, si può ordinare una carta prepagata. Per fare ciò è necessario visitare la sezione Card, presente sul sito web stesso. Una volta effettuata la richiesta, questa verrà recapitata all’indirizzo inserito nell’apposito form.

Il secondo metodo è attuabile direttamente tramite Wirexapp (l’applicazione ufficiale per mobile). Una volta scaricata l’applicazione su iOS o Android, è possibile effettuare il login e seguire le istruzioni del caso per richiedere la carta.

Nota bene: dal momento dell’ordine alla consegna a domicilio possono passare anche 10 giorni lavorativi.

In conclusione, Wirex conviene? Opinioni 2019

Nonostante il mondo delle prepagate offra una serie di servizi molto variegati, Wirex card riesce a spiccare decisamente dalla massa. Si tratta infatti della prima azienda che emette carte di debito appositamente per l’acquisto tramite Bitcoin e Litecoin.

Oltre a questo concetto così innovativi, il cashback del 0,5% risulta una funzione molto apprezzata da chi vuole usare Wirex card abitualmente per effettuare acquisti online (e non solo). Le notevoli garanzie nell’ambito della sicurezza sono il definitivo salto di qualità di un servizio che, molto probabilmente, crescerà notevolmente nei prossimi mesi/anni.

Se le criptovalute sono viste con un po’ di diffidenza per la loro “intangibilità”, questo tipo di servizio consente di rendere più concreti Bitcoin e Litecoin, consentendo di poter spendere o comunque gestire le criptovalute molto facilmente anche nella vita di tutti i giorni.

Registrati Gratis per la Carta Wirex